Salute del coniglio

Sterilizzare la coniglia: perché?

Sterilizzare la coniglia: perché?

In occasione della prima visita alla tua coniglietta, il veterinario ti avrà sicuramente suggerito di farla sterilizzare entro il primo anno di vita.

Ti avrà anche detto che questo tipo di intervento è necessario sia per evitare il manifestarsi di alcuni comportamenti che potrebbero diventare fastidiosi nei confronti del proprietario, sia per una migliore convivenza tra conigli (se ne possiedi più di uno) ma soprattutto per prevenire problemi di salute.

La Mixomatosi

La Mixomatosi

Il coniglio può contrarre diverse patologie infettive tra le quali è necessario parlare di due in particolare, vista la contagiosità e la gravità dei sintomi che le caratterizzano: la Mixomatosi e la Malattia Emorragica, malattie virali dall’esito quasi sempre fatale.

In questo articolo affronteremo la Mixomatosi, cercando di spiegare in maniera semplice e diretta quali sono le caratteristiche di questa importante patologia, come riconoscere i sintomi, quali sono i rischi per il tuo coniglio e, soprattutto, come prevenirla.

“Prevenire” è la parola chiave di questa breve trattazione poiché, una volta avvenuta l’infezione, lo sviluppo della malattia in forma grave e letale è l’esito più probabile, soprattutto dal momento che non esistono cure specifiche.